Carsharing: pro e contro di un servizio di successo

Il carsharing è un nuovo modo di spostarsi, a basso costo, nelle grandi città come Milano, Firenze e Roma. Un’alternativa ai mezzi pubblici, o all’acquisto di auto di proprietà insomma. Ne abbiamo parlato con Gianni Martino, country manager di Car2go, una delle principali concessionarie che offrono questo servizio di auto-noleggio. “Un bene essenziale, tanto da essere entrato nell’ultimo paniere Istat” ci ha riferito Martino. Non sembrano della stessa opinione i milanesi che abbiamo incontrato: poche auto a disposizione, problemi di localizzazione e l’impossibilità di girare fuori città. Questi i principali motivi che disincentivano l’uso del carsharing, a dispetto dell’alto numero di iscritti e utenti che hanno scaricato le relative app.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0

Comments are closed.