Internet Explorer 9 disponibile dal 14 marzo (solo per Vista e Windows 7)

Ancora qualche ora e la sempre più vasta offerta nel campo dei browser si arricchirà di un nuovo “esemplare”: si tratta di Internet Explorer 9, motore di ricerca che sarà disponibile , ma solo per gli utenti dotati di sistema operativo Vista o Windows 7, a partire da lunedì 14 marzo. Da alcuni test effettuati sul  prodotto e sui browser concorrenti, Explorer 9 sarebbe risultato più veloce dei vari Chrome, Opera, Safari e Firefox. Il motivo? E’ stato studiato e progettato per essere pienamente conforme agli standard del W3C e dell’HTML5 e gestisce il javascript in due fasi: la prima analizza le parti fondamentali del codice, e nel frattempo la seconda le rende operative. Una ricerca più agile, quindi, e che permetterà una maggiore interazione con gli altri contenuti del browser, come ad esempio “Cronologia” e “Preferiti”. La grafica è stata progettata per risultare più “leggera” e meno “aggressiva” agli occhi del navigatore. Anche Explorere 9 si avvarrà della modalità anonima, la cosiddetta “In Private Mode”. Il vantaggio di navigare senza lasciar traccia verrà però bilanciato dallo svantaggio di non poter salvare password o cookies all’interno del computer.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0

Comments are closed.