La preistoria dell’informatica in un sito web 3d

Nasce il primo sito web 3d che permette di vivere il passato dell’informatica. Un ritorno agli anni ’70, in cui vedere come per far girare un semplice software gestionale bisognava riempire un appartamento intero di dispositivi giganteschi.

Il sito riproduce la tipica organizzazione degli spazi di un centro di calcolo degli anni ’70, con la divisione in “sala macchine”, dove è collocato il sistema centrale, e “sala terminali”, destinata all’uso del computer e alle attività di servizio.

Si può camminare nell’ambiente virtuale, ottenere informazioni e interagire con parti dei dispositivi.

Per visitare il Museo dell’informatica clicca qui.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0

One Response to La preistoria dell’informatica in un sito web 3d

  1. traslochi says:

    Un’idea veramente simpatica! 😀