Teatro Parenti, i giornalisti incontrano le onlus – Video

[flv:/wpmu/files/2011/06/Mediafriends.flv /wpmu/files/2011/06/C_4_progetto.jpg 500 375]

Al Teatro Franco Parenti di Milano, giornalisti, come Stella Pende per la stampa, Alfredo Macchi per la tv, Caludio Astorri per la radio, Paolo Liguori per il web, e la iena Liuigi Pelazza, in un incontro organizzato da MediaFriends, hanno spiegato ai rapprsentanti del mondo del no profit come raccontare il sociale in modo nuovo, senza cadere negli stereotipi e nei luoghi comuni valorizzando il patrimonio delle storie di cui ogni associazione dispone. Una lezione particolare che ha cercato di fissare linee guida per rendere efficaci messaggi, spot, inchieste giornalistiche sull’associazionismo che opera nel campo della solidarietà e della beneficenza. Uno dei temi discussi è stato quello di evitare lunghi numeri di conti correnti su cui versare le donazioni in un prodotto video. L’invito da parte dei rappresentanti dei media per i comunicatori del sociale è stato quello di sfruttare maggiormente le vie del web. Messaggi brevi, semplici e diretti capaci di emozionare il pubblico con il racconto di storie emblematiche. Un incontro al quale il mondo dell’associazionismo ha risposto in maniera positiva considerando anche l’opportunità, ormai necessaria, di avere in organico professionisti, giovani giornalisti, che possano sfruttare in maniera adeguata le infinite vie della comunicazione.

Ignazio Stagno
Roberto Tortora

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0

Comments are closed.