MATERA, FUTURO REMOTO

Il documentario realizzato dagli allievi del Master in Giornalismo 2013-2015 e in collaborazione con la Fondazione Matera 2019, è stato selezionato dal  Milano Film Festival Edizione 2015 e racconta la città di Matera attraverso le testimonianze di numerosi materani per nascita ed elezione, documentando la profonda trasformazione di una città che fino agli anni Sessanta era considerata la vergogna d’Italia, per via delle condizioni di vita incredibili nei “Sassi” di migliaia dei suoi abitanti, e che nel tempo è divenuta la bandiera di un riscatto possibile delle città del sud. Fino a conquistare la nomina di capitale europea della Cultura 2019.

DETTAGLI

  • Regista: Cinzia Caserio, Marco De Micheli, Cosimo Firenzani, Federico Fumagalli, Elena Iannone, Mariella Laurenza, Daniele Lettig, Barbara Montrasio, Adriano Palazzolo, Federica Palmieri, Matteo Palmigiano, Roberta Russo, Stefano Scarpa, Alessandra Teichner, Gerolamo Tripoli.
  • Produzione Scuola di Giornalismo Università Iulm
  • Sceneggiatura Cinzia Caserio, Marco De Micheli, Cosimo Firenzani, Federico Fumagalli, Elena Iannone, Mariella Laurenza, Daniele Lettig, Barbara Montrasio, Adriano Palazzolo, Federica Palmieri, Matteo Palmigiano, Roberta Russo, Stefano Scarpa, Alessandra Teichner, Gero
  • Interpreti: Raffaello De Ruggieri, Paolo Verri, Aurelia Sole, Elizabeth Jenning, Giuseppe Bianco, Stefania Novembre, Mikaela Bandini, Andrea Sansone, Andrea Paoletti, Antonella Ambrosecchia, Valeria Vizziello, Leonardo De Angelis, Yoosang Yoon
  • Montaggio Elena Iannone, Barbara Montrasio, Stefano Scarpa

 

Parlano di noi:
Matera 2019 protagonista di un documentario al Milano Film Festival: il Giornale
Matera 2019, al Milano Film Festival un documentario per raccontarla: HuffingtonPost
La Basilicata al Milano Film Festival: TG Basilicata
“Matera – futuro remoto” presentato in anteprima al Milano Film Festival: Prima Comunicazione
Al Milano Film Festival anche le scuole:“Matera – futuro remoto”: Telelombardia

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0

Comments are closed.