Milano: strade più sicure in città

[hdplay id=474]

Si restringe la scia di sangue lasciata sulle strade di Milano dalle vittime degli incidenti stradali. Dati alla mano, nella mattinata del 16 gennaio l’assessore alla sicurezza Marco Granelli assieme al comandante della Polizia Locale di Milano Tullio Mastrangelo hanno fatto il punto della situazione in una conferenza stampa congiunta a Palazzo Marino. Ne è emerso un quadro rassicurante per la città: in 13 anni si è registrato un calo del 66,6% degli incidenti mortali, per un totale di 30 morti nell’anno scorso contro i 90 del 2001. Lo scarto è evidente: nel 2001 si contavano 17.468 incidenti con feriti, mentre nel 2013 il numero è sceso a 7.763. Secondo le autorità, il merito va attribuito in gran parte all’educazione e alle nuove tecnologie, un vero e proprio binomio vincente che ha spinto i cittadini ad un comportamento più corretto sulle strade. A partire dalle nuove generazioni: più controllate dagli autovelox, ma soprattutto più informate.

Cinzia Maria Caserio
Girolamo Tripoli

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0

Comments are closed.