Obama in visita a Milano il 9 maggio

L'ex presidente Usa riceverà le chiavi della città dal sindaco Sala

ALTRI02FC_3113535F1_14635_20120831214552_HE10_20120901-kLdC-U43300707220136mfE-1224x916@Corriere-Web-Milano-593x443

L’ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama sarà a Milano il 9 maggio e riceverà le chiavi della città. Lo ha annunciato il sindaco Giuseppe Sala. Obama parteciperà a una giornata del Global Food Innovation Summit, previsto a Milano dall’8 all’11 maggio. Sarà l’ospite d’eccezione di Seeds&Chips, l’evento ideato da Marco Gualtieri. E “in quell’occasione avremo l’onore di ospitarlo e dargli le chiavi della città” che a Milano, ha ricordato Sala, si chiamano formalmente i Sigilli. “Sarà probabilmente la prima uscita pubblica post mandato del presidente e il fatto che abbia scelto Milano mi sembra una cosa straordinaria”, ha aggiunto Sala, che si è augurato di poter organizzare una cerimonia a Palazzo Marino, sede del Comune, per consegnarli le chiavi della città, “altrimenti andrò io da lui”. Nell’occasione è in calendario anche un incontro tra Obama e Renzi a sette mesi dalla cena di Stato alla Casa Bianca.

Obama terrà nel pomeriggio del 9 maggio una sua conferenza al Global Food Summit alla fiera di Rho sul tema dell’impatto dell’ innovazione delle tecnologie sui cambiamenti climatici e sul cibo. Assieme a lui ci sarà Sam Kass, suo cuoco personale durante il mandato alla Casa Bianca e testimonial della campagna “Let’s Move” lanciata da Michelle Obama. “Obama – ha proseguito Sala – ha deciso di continuare anche nel post mandato la sua missione sul tema dell’alimentazione”.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0

Comments are closed.