Prezzi benzina online. Passo avanti verso la trasparenza.

Da martedì primo febbraio i prezzi dei carburanti saranno consultabili on line. Nuovo passo dunque sul fronte trasparenza da parte dei gestori e dei distributori di benzina, gpl e diesel. Tutti i gestori dei distributori di carburante presenti sulla rete autostradale avranno l’obbligo di comunicare al Ministero dello Sviluppo Economico i prezzi praticati con cadenza settimanale. I listini dei prezzi aggiornati e quindi trasparent, gestore per gestore, saranno pubblicati su www.osservatorioprezzi.it. Tutti gli automobilisti potranno dunque confrontare i prezzi di ogni singola compagnia, centesimo su centesimo e quindi orientare il loro risparmio. La novità dei prezzi on line dei carburanti dà esecuzione ad un decreto dell’ottobre 2010 che metteva in atto a sua volta una legge del 2009. Da domani dunque più che ai cartelli ,chi sta in macchina non dovrà perder d’occhio internet e il suo prezzario on line.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0

Comments are closed.