Milano, a Palazzo Reale moda uomo in festa – Video

La vera capitale della moda? A detta di Mario Boselli, presidente in carica della Camera nazionale della Moda, è Milano. E il sindaco Letizia Moratti non può che convenirne, non per campanilismo, ma perché al capoluogo lombardo va riconosciuta, secondo la Moratti, la capacità di aver concentrato sul proprio territorio l’intera filiera produttiva dell’industria del lusso per eccellenza. Dalle idee alle materie, dalla manodopera agli spazi.

Guarda il video
Guarda l’intervista a Letizia Moratti


A Palazzo Reale si inaugura, accompagnati dalle bollicine Ferrari, la settimana della moda maschile meneghina. Madrina della serata, il primo cittadino di Milano ha anche colto l’occasione per invitare i presenti a visitare le mostre “Goya e il mondo moderno” e “I due Imperi. Capolavori dell’antica Cina e dell’Impero Romano a confronto”, e che ha sottolineato così illegame fra arte e moda.

“Dopo un periodo buio si inzia a vedere la prospettiva di un miglioramento” ha detto il presidente Boselli, “Seppure con qualche difficoltà si sta uscendo dalla crisi ma ci vogliono inizitive come questa, che coinvolgano cittadini e addetti ai lavori”.

Ospite d’eccezione della serata la scrittrice Maria Vittoria Alfonsi, autrice del libro-tributo a Gianfranco Ferré, che è stato presentato proprio in questa occasione.

Fra gli invitati Giovanni Rana, Melba Ruffo e il vignettista Giorgio Forattini, che alla domanda “Che cosa significa essere di moda?” risponde, lapidario e sornione: “Essere di moda significa non seguire la moda”.

Sara Mariani – Emilio Mariotti – Salvatore Todaro

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0

Comments are closed.