TI RACCONTO UN’IMPRESA – SLIDE

Nata nel 2002 a Buccinasco, Slide è un’ azienda specializzata nella produzione di arredi e accessori di design (sedie, tavoli, lampade, vasi, librerie) in polietilene. Fondatore dell’impresa è Giuseppe Colonna Romano, imprenditore siciliano che, partito nel 1991 da Sigre, una piccola azienda che produceva vasi e accessori da giardino, si trova oggi a capo di una realtà produttiva  con clienti in tutto il mondo e in grado di  vantare collaborazioni con grandi nomi del design come  Karim Rashid, Marcel Wanders, Giulio Cappellini, Paola Navone.  I prodotti Slide sono ottenuti mediante una tecnica detta ”stampaggio rotazionale” che consente di creare oggetti formati da un unico corpo cavo eliminando qualsiasi tipo di saldatura tra singoli elementi. La materia prima utilizzata è una polvere colorata composta da polimeri che viene fatta riscaldare in un forno alla temperatura di 250° in modo da fondersi e posizionarsi lungo le pareti interne della struttura. Dopo una fase di raffreddamento, della durata di una ventina di minuti, il materiale plastico solidifica assumendo la forma dello stampo. Una volta plasmato il materiale nella forma desiderata, il prodotto viene levigato eliminando e smussando gli angoli e, se occorre, verniciato e lucidato. Per i prodotti di illuminazione è prevista un’ulteriore fase di cablaggio per l’assemblaggio di lampadine e cavi.

L’azienda di Buccinasco ha sviluppato, negli anno, una fortissima vocazione all’export. La maggior parte dei ricavi di Slide,  circa l’80%,  deriva infatti dall’esportazione in 93 paesi diversi, di cui il 55% in Europa. Slide non è solo un’azienda di prodotti di design. Il marchio ha creato da poco “Slide Events” una società incaricata della produzione autonoma degli show room e della realizzazione dei cataloghi.

Raccontare un’impresa per immagini significa non solo documentarne la realtà produttiva, le fasi di lavorazione, gli ambienti e i protagonisti ma anche tentare di coglierne lo spirito aziendale, identificarne le radici, capirne lo sviluppo, le trasformazioni e le ambizioni future. Queste fotografie e il breve video che vedrete, sono stati realizzati dagli allievi del Master in giornalismo Iulm di Milano (corso 2010-2012) Erika Crispo, Monica Giambersio, Linda Irico, Giuseppe Antonio Leo e Giulia Pezzolesi.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0

Comments are closed.