Viaggio nel Parco-Canile di Milano

Abbiamo intervistato Fausto Vighi, impegnato da anni all’interno della struttura comunale del Parco Canile di Milano. Obiettivo principale del Parco è “riaccasare” gli animali, che vengono rieducati alla vita sociale in vista dell’adozione. Gli animali non rimangono chiusi nei box ma possono muoversi, interagire con gli altri cani e con il personale professionalizzato che si occupa di loro giorno per giorno. Uno degli ospiti di lunga data è Tevere, cane anziano ancora alla ricerca di qualcuno che voglia portarselo a casa.

Servizio di Andrea Madera

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0

Comments are closed.