Wheatfield: la campagna dentro la città

Un’isola verde, per meglio dire gialla in mezzo ai grattacieli di Milano. Così apparirà il quartiere di Porta Nuova in vista di Expo 2015, grazie ad un campo di grano che sorgerà in via De Castilla. La semina, avvenuta lo scorso febbraio, darà i suoi frutti a luglio. Unico precedente in città, la raccolta del grano in piazza Duomo nel periodo dell’autarchia fascista. L’iniziativa, promossa dalla fondazione Catella, è stata realizzata dall’artista Agnes Denes. Una volta terminata la grande esposizione, l’area diventerà un parco pubblico: il cuore verde della nuova city milanese. Molti cittadini milanesi sembrano apprezzare l’idea, mentre per altri si tratta di un progetto privo di qualsiasi utilità.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0

Comments are closed.